News dal comune

News dal comune24/11/2020

Il Sindaco adotta Ordinanza n. 49 del 24/11/2020

ULTERIORI MISURE DI CONTENIMENTO E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19 SUL TERRITORIO COMUNALE:

Sospensione attività educative in presenza dei servizi educativi e della scuola dell’Infanzia (sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 anni) nonché l’attività didattica in presenza delle prime classi della Scuola Primaria – leggi testo Ordinanza n. 49/2020

News dal comune23/11/2020

23 novembre 2020

A quarantanni dal sisma

News dal comune18/11/2020

Il Sindaco adotta Ordinanza n. 48/2020

ULTERIORI MISURE DI CONTENIMENTO E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19 SUL TERRITORIO COMUNALE – leggi testo Ordinanza

News dal comune17/11/2020

Chiusura ponti SS19 ter al traffico pesante: Comunicato del Sindaco.

In Sindaco informa la cittadinanza che “Si è svolto questa mattina in modalità da remoto, il tavolo tecnico organizzato dalla Prefettura di Salerno e richiesto nei giorni scorsi dal Comune di Caggiano, sulla chiusura da parte di Anas per il traffico superiore alle 3,5 tonnellate, dei ponti "Ficarola", "Massavetere" e "Calabri" lungo la SS19 TER.
All'incontro erano presenti i vertici dell'Anas regionale, della Sezione di Salerno della Polizia Stradale e i tecnici responsabili del tratto.
Si sono fatte presenti le importanti ripercussioni che tale chiusura comporta sulla mobilità scolastica locale, comprensoriale e interregionale oltre alle attività presenti lungo la dorsale.
La Prefettura con grande sensibilità ha sposato in pieno le proposte avanzate dal Sindaco di Caggiano di predisporre un piano dettagliato di intervento per cercare di diminuire al minimo l'impatto di tali chiusure sulla popolazione e sulle attività, oltre al coinvolgimento di tutti gli Enti, sia locali che interregionali alla redazione di questo piano.
E' stato chiesto inoltre ad Anas un cronoprogramma certo e puntuale sugli interventi da effettuare.
Da parte del Comune di Caggiano si è fatto presente che per quanto di sua competenza in questi anni si sono programmati interventi importanti sul recupero del vecchio tracciato parallelo alla statale, ottenendo un importante finanziamento per la progettazione esecutiva dell'intero tratto dismesso.
Questa programmazione ha permesso di ricevere dal Ministero dell'Interno ulteriori 650.000 euro per la messa in sicurezza del ponte "Calabri" lungo la strada comunale ed ormai giunto alla fase di appalto per la realizzazione dei lavori.”

News dal comune15/11/2020

Campania: Zona Rossa

Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus responsabile di Covid-19 il Ministro della Salute ha firmato l’ Ordinanza Ministero della Salute 13 novembre 2020 in base alla quale dal 15 novembre 2020 la Regione Campania entra nell’area rossa – disponibile Modello autocertificazione

Ecco le 40 domande sulle cose che si possono (non) fare - Anci-Campania

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca il 15/11/2020 ha firmato l'Ordinanza n.90, che contiene ulteriori misure di prevenzione e contenimento del contagio da Covid-19. – scarica l’Ordinanza

 

News dal comune14/11/2020

Voucher per connettività e acquisto dispositivo digitale.

Al fine di favorire l'accesso alla Didattica Digitale Integrata, il Governo ha varato un Piano Voucher per la connessione alla banda ultra larga.

Il Piano Voucher prevede l’erogazione alle famiglie con ISEE inferiore ai 20.000 euro di un contributo massimo di 500 euro, sotto forma di sconto, sul prezzo di vendita dei canoni di connessione da rete fissa ad internet in banda ultra larga per un periodo di almeno dodici mesi, compresi i costi di attivazione e del dispositivo per la connettività, nonché di un tablet o un personal computer.

Info: https://www.istruzione.it/scuola.../banda_ultralarga.shtml

elenco operatori accreditati: https://www.infratelitalia.it/.../operatori-accreditati

News dal comune06/11/2020

CAMPANIA: ZONA GIALLA

DPCM 3 novembre 2020 – Ordinanza regionale n. 89 del 5 novembre 2020 – Manifesto informativo misure

News dal comune06/11/2020

Il Sindaco fornisce aggiornamento Coronavirus ed adotta Ordinanza n. 47 del 06/11/2020

ULTERIORI MISURE DI CONTENIMENTO E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19 SUL TERRITORIO COMUNALE – testo ordinanza

Venerdì 6 novembre – Aggiornamento Coronavirus
La comunità di Caggiano deve registrare altri due concittadini positivi al Covid-19.
Appartengono allo stesso nucleo familiare e sono completamente asintomatici.
Il tracciamento dei contati diretti è stato completato con la comunicazione della sorveglianza attiva.
Attualmente a Caggiano rileviamo 5 persone positive al Covid-19, tutte asintomatiche.
Esprimiamo a tutti la nostra vicinanza.
Vi ricordo ancora, in maniera ripetitiva, di non abbassare la guardia, di prestare attenzione alle misure di sicurezza e al distanziamento sociale per evitare contagi.
Uscite solo per effettive esigenze, indossate sempre la mascherina, lavate o igienizzate continuamente le mani e seguite solo le comunicazioni ufficiali.
#nonmolliamo
#rispettiamoleregole

Il Vostro Sindaco

News dal comune03/11/2020

102° Anniversario della Vittoria e Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate

Cerimonia commemorativa 4 novembre 2020 alle ore 15.00 con deposizione di corona di alloro c/o Monumenti ai Caduti.

In Primo Piano

In Primo Piano04/05/2017

Chiusura anticipata delle Scuole di ogni ordine e grado per il 5 maggio 2017

 Il Sindaco con Ordinanza n. 17/2017 del 4 maggio 2017 ha ordinato la chiusura anticipata delle Scuole di ogni ordine e grado del territorio comunale per il 5 maggio 2017  (articolazione orario scolastico senza servizio di refezione), precisando che sarà garantito il Servizio di trasporto osservando l’orario di rientro previsto per il sabato.

In Primo Piano29/04/2017

AVVISO DI INTERRUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA - Martedì 2 maggio 2017 dalle ore 9:30 alle ore 13:30

 E-distribuzione, Zona Salerno-Sala Consilina comunica che l'energia elettrica verrà interrotta per effettuare lavori sugli impianti Martedì 2 maggio 2017 dalle ore 9:30 alle ore 13:30.

Le vie interessate sono:

- Viale Principessa Elena 67, da 4 a 18, 22, 54

- Viale Principessa Elena sn

- Largo Regina Margherita 54

- V. Municipio sn

visualizza avviso

In Primo Piano15/04/2017

"ROTTAMAZIONE DELLE CARTELLE": AVVISO AI CONTRIBUENTI.

Il Responsabile del Servizio Tributi informa che il Decreto Legge n. 193/2016, convertito con modificazioni dalla Legge n. 225/2016, consente la definizione agevolata per i debiti dei contribuenti affidati per il recupero coattivo agli agenti della riscossione tra il 2000 e il 2016 (c.d. “rottamazione delle cartelle”). 

 

Il Comune di Caggiano ha aderito alla definizione agevolata approvando, con delibera di Consiglio Comunale n. 08 del 31/03/2017, esecutiva, il “Regolamento per la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito della notifica di ingiunzioni di pagamento (art. 6-ter D.L. n. 193/2016)”. 

 

La “rottamazione” riguarda le entrate comunali, anche tributarie, non riscosse a seguito di provvedimenti di ingiunzione di pagamento di cui al Regio Decreto 14 aprile 1910, n. 639.

 

Ai sensi dell’art. 2 del citato Regolamento, i debitori possono estinguere il debito, senza corrispondere le sanzioni, versando:

a) le somme ingiunte a titolo di capitale ed interessi;

b) le spese relative alla riscossione coattiva, riferibili agli importi di cui alla precedente lettera a);

c) le spese relative alla notifica dell’ingiunzione di pagamento;

d) le spese relative alle eventuali procedure cautelari o esecutive sostenute.

 

Si invitano, pertanto, i contribuenti, già destinatari di ingiunzioni, a prendere visione del Regolamento pubblicato sul sito istituzionale www.comune.caggiano.sa.it e, se interessati ad aderire, mediante la presentazione di apposita istanza al Servizio Tributi entro e non oltre il 31 maggio 2017.

 

Si precisa che è prevista la possibilità di rateizzare il debito fino ad un massimo di cinque rate e con scadenza NON OLTRE IL 15 SETTEMBRE 2018.

 

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.comune.caggiano.sa.it ovvero contattare il Responsabile del Servizio Tributi (tel. 0975 393020 int. “4” – fax 0975 393920 – pec: ragioneria.caggiano@asmepec.it).

 

 

In Primo Piano12/04/2017

AVVISO PIANO DELLE ALIENAZIONI E DELLE VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI

Il Piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari è stato approvato con delibera di C.C. n. 11 dell'11.04.2017, dichiarata immediatamente eseguibile - scarica avviso

In Primo Piano12/04/2017

COMUNICATO RELATIVO ALL'APPROVAZIONE DEL DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE E DEL BILANCIO DI PREVISIONE 2017/2019

 Il Consiglio Comunale, nella seduta dell'11 aprile 2017 ha approvato il Documento Unico di Programmazione (D.U.P.) 2017/2019 ed il Bilancio di previsione per gli esercizi finanziari 2017/2019 - scarica Avviso

 

In Primo Piano22/03/2017

Avviso pubblico per sussidi sotto forma di assistenza alimentare a favore di nuclei familiari bisognosi 2017 Pubblicato l’Avviso pubblico per la formazione di un elenco di nuclei familiari bisognosi

Il Piano Sociale di Zona Ambito S10 pubblica l’Avviso pubblico per la formazione di un elenco di nuclei familiari bisognosi residenti in uno dei 18 Comuni dell’Ambito S10 aderenti al programma lotta alla povertà per l’ammissione a sussidi sotto forma di assistenza alimentare per l’anno 2017. 

Sono destinatari circa n. 360 nuclei familiari (per complessive max. 1060 persone) ripartiti sul territorio come specificato nell’Avviso pubblico, che versano in condizioni economiche disagiate e che al momento della presentazione della domanda: 
  • siano residenti da almeno 24 mesi (alla data di pubblicazione del presente Avviso) in uno dei 18 Comuni dell’Ambito S10 aderenti al programma lotta alla povertà;
  • abbiano un reddito ISEE relativo all’anno 2017 inferiore o pari a € 11.528,41 (undicimilacinquecentoventotto/41);
  • che non siano percettori di assistenza alimentare da parte di altri Organismi che forniscono aiuti alimentari nel territorio.
La domanda potrà essere presentata secondo le modalità riportate dalla procedura on-line entro le ore 24:00 del giorno 28 aprile 2017, salvo eventuali proroghe. Non si potranno presentare domande di partecipazione in forma cartacea ed oltre i termini previsti.

Al fine di agevolare la presentazione delle richieste le persone interessate potranno rivolgersi per la compilazione on line agli sportelli sociali comunali (presso l’assistente sociale e/o il referente servizi sociali) muniti di copie documenti di riconoscimento, del codice fiscale di tutti i componenti il nucleo familiare e della certificazione ISEE, si precisa che per gli ISEE inferiori a € 1.000,00 (mille/00) vanno dichiarati le fonti ed i mezzi da cui il nucleo familiare trae sostentamento

 

In Primo Piano17/03/2017

Attribuzione, alla nascita, del doppio cognome

Gazzetta Ufficiale n. 52/2016 (Serie Speciale Corte Costituzionale)

In Primo Piano17/03/2017

Avviso pubblico per presentazione domande Progetto Home Care Premium 2017

Pubblicato dall’INPS – Gestione Dipendenti Pubblici l’Avviso pubblico a valere sul progetto Home Care Premium 2017 – Assistenza Domiciliare per dipendenti e pensionati pubblici, per i loro coniugi, per i parenti e affini di primo grado non autosufficienti.

Il programma si concretizza nell’erogazione da parte dell’INPS di contributi economici mensili, c.d prestazioni prevalenti, in favore di soggetti non autosufficienti, maggiori d’età o minori, che siano disabili e che si trovino in condizione di non autosufficienza per il rimborso di spese sostenute per l’assunzione di un assistente familiare. L’Istituto vuole assicurare, altresì, dei servizi di assistenza alla persona, c.d. prestazioni integrative, chiedendo allo scopo la collaborazione degli Ambiti territoriali.

L’Avviso è volto ad individuare n. 30.000 soggetti fruitori delle prestazioni e dei servizi previsti dal Progetto Home Care Premium 2017.

Il Progetto Home Care Premium 2017 ha durata diciotto mesi, a decorrere dal 1 luglio 2017 fino al 31 dicembre 2018.

La domanda di assistenza domiciliare deve essere presentata dal richiedente esclusivamente per via telematica, pena l’improcedibilità della stessa, accedendo dalla home page del sito istituzionale www.inps.it, seguendo il percorso indicato all’art. 7 dell’Avviso.

Prima di procedere alla compilazione della domanda, occorre che il beneficiario sia iscritto in banca dati, ossia sia riconosciuto dall’INPS come richiedente della prestazione. La domanda di iscrizione in banca dati deve essere presentata dal richiedente alla sede provinciale INPS competente per territorio, attraverso i canali indicati all’art. 5 dell’Avviso.

Per la presentazione della domanda di assistenza domiciliare è necessario da parte del soggetto richiedente il possesso di un "PIN" dispositivo utilizzabile per l’accesso a tutti i servizi in linea messi a disposizione sul sito istituzionale www.inps.it.

All’atto della presentazione della domanda, deve essere stata presentata la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE sociosanitario riferita al nucleo famigliare di appartenenza del beneficiario.

Per avvalersi del servizio di assistenza domiciliare di cui al presente bando, devono presentare una nuova domanda anche i soggetti che già ne fruiscono per effetto del Progetto HCP 2014.

La procedura telematica per l’acquisizione della domanda sarà attiva fino alle ore 12:00 del giorno 30/03/2017.

torna all'inizio del contenuto