Ultimenotizie

Il Presidente della Regione Campania ha firmato Ordinanza n. 49 che disciplina le aperture a partire dal 21 maggio 2020

News dal comune

Il Presidente della Regione Campania ha firmato Ordinanza n. 49 che disciplina le aperture a partire dal 21 maggio 2020

Con l'Unità di Crisi è stata decisa da domani la riapertura di ristoranti e pizzerie senza limiti di orario. L'orario di chiusura dei locali dove si svolge la cosiddetta movida, e in particolare bar, "baretti", vinerie, gelaterie, pasticcerie, chioschi ed esercizi di somministrazione ambulante di bibite, resta fissato inderogabilmente alle ore 23. Da venerdì invece riapriranno le aree mercatali non più soltanto per i generi alimentari. Si dà mandato alle amministrazioni comunali di predisporre i previsti dispositivi di sicurezza nei mercati stessi. Sempre da venerdì, riprenderanno le attività delle autoscuole. Gli orari fissati per i locali pubblici saranno soggetti a periodica valutazione in relazione alla situazione epidemiologica e al rispetto delle misure di sicurezza. Proseguiranno nei prossimi giorni gli incontri con le categorie interessate per condividere tutte le misure. Si ricorda che sono vietati eventi e party in sale da ballo e discoteche, all'aperto o al chiuso, che possono costituire pericolo di contagio. Scarica Ordinanza n. 49/2020

Il Sindaco adotta Ordinanze n. 28 e 29 del 18 maggio 2020

News dal comune

Il Sindaco adotta Ordinanze n. 28 e 29 del 18 maggio 2020

CONTENIMENTO E GESTIONE EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19: MISURE PER EROGAZIONE DEI SERVIZI AL PUBBLICO E SVOLGIMENTO ATTIVITA’ LAVORATIVA DEL PERSONALE COMUNALE NELL’AMBITO DELLA “FASE 2” – testo Ordinanza n. 28/2020   ULTERIORI MISURE DI CONTENIMENTO E GESTIONE EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19 DA APPLICARE SUL TERRITORIO COMUNALE – testo Ordinanza n. 29/2020

Autocertificazione Fase 2, il modulo (semplificato) per spostarsi tra le regioni dal 18 maggio

News dal comune

Autocertificazione Fase 2, il modulo (semplificato) per spostarsi tra le regioni dal 18 maggio

Dall’8 maggio non sarà più necessario il modulo di autocertificazione per giustificare gli spostamenti all'interno non solo della propria città, ma anche in tutto il territorio regionale. Resta però un ultimo modulo che, salvo peggioramento della situazione, servirà fino al 3 giugno: quello che deve giustificare gli spostamenti da una regione a un'altra: non sono ancora consentiti, ma questi viaggi sono permessi per alcune ragioni. 

Il Presidente Vincenzo De Luca ha firmato l’ordinanza n. 48 che disciplina le riaperture previste da lunedì 18 maggio.

News dal comune

Il Presidente Vincenzo De Luca ha firmato l’ordinanza n. 48 che disciplina le riaperture previste da lunedì 18 maggio.

L'ordinanza prevede: - Per le attività commerciali, riaprono i "servizi alla persona" (parrucchieri, barbieri, centri estetici..), le attività commerciali al dettaglio, i bar (con servizio al banco, non ancora ai tavolini). La ristorazione ripartirà dal 21 maggio prossimo.  - Riaprono musei, biblioteche, luoghi cultura. - Per gli esercizi commerciali si autorizza e si raccomanda l'apertura dalle 7 alle 23, senza obbligo di chiusura domenicale.  - Per quanto riguarda le attività sportive è consentito il tennis e tutte le attività sportive con distanziamento di almeno due metri; anche circoli e associazioni sportive.  - Restano chiuse piscine e palestre fino al 25 maggio.  - Nell'ordinanza sono illustrate le linee guida da seguire. - Si conferma l'obbligo della mascherina all'aperto.  Scarica testo Ordinanza completa di allegati

archivio News dal comune

URP   Regolamenti    Avvisi e Ordinanze    Modulistica    Procedimenti 

 

 

Servizi Scolastici   SUAP   Il sindaco   Forum Dei Giovani    Fatturazione elettronica

 

 

Piano di Protezione Civile  My sir Tempalri Logo nuova raccolta rifiuti

 

 

torna all'inizio del contenuto