News dal comune

News dal comune23/11/2021

23 novembre 1980

Per  NON dimenticare

News dal comune19/11/2021

D.L. n. 73 del 25 maggio 2021, c.d. “Sostegni bis” (artt. 6 e 53)

Determinazione agevolazioni Tassa Rifiuti TARI 2021 destinate alle utenze domestiche (UD) e non domestiche (UND) -Direttive in relazione alle misure urgenti di solidarietà alimentare e di sostegno alle famiglie – delibera G.C. n. 93 del 26/10/2021

 

disponibili Avviso e Modello di domanda

 

Avviso Proroga (scadenza presentazione domanda: ore 12.00 del giorno 27/11/2021)

 

News dal comune19/11/2021

Giornata Nazionale degli Alberi

Rinviata per condizioni meteo a martedì 30 Novembre 2021 ore 10:00

News dal comune14/11/2021

Dal 15 novembre certificati anagrafici gratuiti sul sito ANPR

Un metodo alternativo per richiedere i certificati anagrafici senza uscire di casa. A partire da lunedì 15 novembre, sul sito dell’Anagrafe Nazionale Popolazione Residente, i cittadini italiani potranno scaricare i certificati anagrafici online in maniera autonoma e gratuita, per proprio conto o per un componente della propria famiglia.

Per accedere al portale raggiungibile sul sito https://www.anpr.interno.it/ è necessario utilizzare un sistema di autenticazione con identità digitale (Spid, Carta d’Identità Elettronica, Cns). Effettuato l’accesso, il servizio offrirà la visione dell’anteprima del documento per verificare la correttezza dei dati e la possibilità di scaricare il certificato in formato pdf o riceverlo via mail.

Se la richiesta è per un familiare sarà mostrato l’elenco dei componenti della famiglia per cui è possibile richiedere uno dei certificati anagrafici disponibili.

disponibile informativa completa

leggi guida operativa, redatta dai Servizi Demografici del Viminale e dedicata al cittadino

Il Ministero dell'Interno precisa che i certificati emessi dal Portale ANPR hanno un validità di 3 mesi

News dal comune12/11/2021

Adesione TERZA dose vaccino Anticovid19 - AVVISO.

I residenti dei comuni di Auletta, Caggiano, Pertosa, Petina, Polla e Salvitelle che devono essere sottoposti alla somministrazione della terza dose del vaccino Anticovid-19 presso il Centro Vaccinale Colibrì a Calabri di Caggiano
devono aderire attraverso la piattaforma informatica https://bit.ly/3c37NbV raggiungibile anche attraverso il codice QR presente nella pagina.
Il Centro è gestito dai Medici di Medicina Generale AFT3 con il supporto sanitario e amministrativo completamente gratuito dei volontari della Gopi-Anpas.
L'adesione si rende necessaria per evitare lunghe attese e facilitare gli accessi programmati in orari e date prestabilite.
L'adesione può essere effettuata anche presso i comuni.
Per il Comune di Caggiano:  dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00 presso l'atrio del Comune

 

News dal comune13/10/2021

AVVISO PUBBLICO OBBLIGO DELLA CERTIFICAZIONE VERDE GREEN PASS

L’articolo 1, comma 1, del decreto-legge 21 settembre 2021, n. 127, attraverso
l’introduzione dell’articolo 9-quinquies nel decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito, con
modificazioni, dalla legge 17 giugno 2021, n. 87, ha esteso a tutto il personale delle pubbliche
amministrazioni di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, ivi
incluso il personale delle amministrazioni di cui all’articolo 3, al personale delle Autorità
amministrative indipendenti, ivi comprese la Commissione nazionale per la società e la borsa e la
Commissione di vigilanza sui fondi pensione, della Banca d’Italia, nonché degli enti pubblici
economici e degli organi di rilievo costituzionale, l’obbligo di possedere e di esibire, su richiesta, la
certificazione verde COVID-19 (c.d. green pass) di cui all'articolo 9, comma 2, del predetto
decreto, quale condizione per il primo accesso al luogo di lavoro.
Tale obbligo è escluso per i soli soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di
idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della
salute.

In Primo Piano

In Primo Piano10/01/2017

Chiusura Scuole di ogni ordine e grado per l’11 gennaio 2017.

Il Sindaco dispone con Ordinanza n. 05/2017 ed al fine di consentire il ripristino in sicurezza della viabilità interna la chiusura delle Scuole di ogni ordine e grado anche per l'11 gennaio 2017 - leggi ordinanza.

In Primo Piano08/01/2017

“Avviso di allerta per previste condizioni meteorologiche avverse” RINNOVO AVVISO PER ACQUISIZIONI DISPONIBILITA’

IL SINDACO rinnova invito a tutti gli operatori agricoli ed economici, nonché le Associazioni operanti sul territorio, che siano in possesso di mezzi allestiti con dotazioni idonei allo spazzamento neve e spargimento sale per disgelo ovvero disponibili a fornire servizi di assistentato, laddove necessario, a sostegno della cittadinanza, a comunicare a questo Ente entro le ore 14:00 del 9 gennaio 2017 la propria disponibilità.

leggi avviso

 

In Primo Piano07/01/2017

Eccezionali condizioni meteorologiche avverse - Informazioni utili ai cittadini

 

L’Amministrazione comunale, in occasione delle avverse condizioni climatiche di questi giorni, ha attivato il proprio personale ed i propri mezzi per garantire la percorribilità delle strade e l’assistenza alla popolazione, anche attraverso il supporto dell’Associazione G.O.P.I. Gruppo Operativo Primo Intervento Protezione Civile ONLUS.

Per fronteggiare le eventuali emergenze è possibile contattare: il Responsabile del Servizio di Polizia Locale, sig. Tommaso Lupo (329 6609911).

Inoltre, si segnala che l’Associazione Vola ha comunicato la propria disponibilità per la consegna a domicilio di medicinali e/o generi di prima necessità, in particolar modo a favore di cittadini impossibilitati (Responsabile sig. Pietro Caravano – numeri da contattare 327-2023747 – 388-8674886).

Al fine di evitare difficoltà e tutelare la pubblica e privata incolumità è opportuno che i cittadini collaborino ponendo in atto alcuni piccoli ma importanti accorgimenti:

continua.......

 

In Primo Piano05/01/2017

AVVISO PER ACQUISIZIONI DISPONIBILITA’ (Prot. n. 0064 del 5 gennaio 2017)

“Avviso di allerta per previste condizioni meteorologiche avverse”  per nevicate e gelate a partire dalle ore 06:00 del 5 gennaio 2017 e per le successive 48 ore

 

IL SINDACO INVITA tutti gli operatori agricoli ed economici, nonché le Associazioni operanti sul territorio, che siano in possesso di mezzi allestiti con dotazioni idonei allo spazzamento neve e spargimento sale per disgelo ovvero disponibili a fornire servizi di assistentato, laddove necessario, a sostegno della cittadinanza, a comunicare a questo Ente entro le ore 14:00 di oggi 5 gennaio 2017 la propria disponibilità.

 

 scarica AVVISO

 

In Primo Piano05/01/2017

POC CAMPANIA 2014/2020–Linea Strategica 2.4“Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura” – Progetto“Alan Lomax … viaggio nelle terre delle mille voci”:Rinvio eventi.

Si comunica che per condizioni metereologiche avverse sia il "Raduno zampognari" che lo spettacolo "Fermarono i Cieli" di "Ambrogio Sparagna e Peppe Servillo" sono rinviati al 22 gennaio 2017.

In Primo Piano04/01/2017

AVVISO ALLERTA METEO NEVE E GHIACCIO dalle ore 06:00 di giovedì 5 gennaio 2017 e per le successive 48 ore

IL SINDACO AVVISA LA CITTADINANZA che la Sala Operativa Unificata della Regione Campania ha inviato in data 4 gennaio 2017 alle ore 15.10 "Avviso di allerta per previste condizioni metereologiche avverse" ed in particolare NEVICATE e GELATE a partire dalle ore 06.00 del 5 GENNAIO 2017 e per le successive 48 ore.

Si informa, pertanto, che le insidie indotte dalle basse temperature e  dalle nevicate possono causare:

- possibile rischio, anche prolungato, d'interruzione dell'energia elettrica che, in particolare per le case sparse o poste in luoghi impervi, potrebbe essere ancora più severo per la possibilità di isolamento legato a tempi più lunghi per il ripristino, in funzione del danno alla rete e della possibilità o meno di raggiungere la zona del guasto;

- pericoli di esplosione o di esalazione per difetti di funzionamento, di stufe, caldaie e generatori di corrente alimentati da gas in bombole o da carburanti, qualora gli stessi non siano stati sottoposti a periodica verifica da parte di tecnici abilitati;

- possibili disservizi alle linee telefoniche che potrebbero durare a lungo, generando situazioni d'isolamento e l'impossibilità a richiedere soccorso in caso di necessità;

- possibili interruzioni dell'approvvigionamento idrico per rottura di condotte provocate dal gelo. Si raccomanda di lasciare scorrere un "filo d'acqua" dal rubinetto per evitare danni all'impianto idrico interno;

- possibili difficoltà di raggiungere i negozi per l'approvvigionamento dei beni di prima necessità: per questi casi sarebbe opportuno provvedere anzitempo al rifornimento di scorte di alimenti;

- pericolo per il bestiame al pascolo nelle zone collinari con la difficoltà, se non impossibilità, per il recupero o per la somministrazione dell'alimentazione;

- per tutti i soggetti che necessitano di trattamenti sanitari programmati (es. dializzati), di accertarsi della reale possibilità (in caso di neve o ghiaccio) di restare isolati e impossibilitati a raggiungere agevolmente le strutture sanitarie di riferimento. In tali casi può essere necessario preferire il ricovero anticipato, d'intesa con la struttura sanitaria, per il tempo necessario al trattamento terapeutico.

 

Inoltre, si ritiene opportuno, altresì, informare gli automobilisti che, ai sensi dell'art. 6, comma 4, lett. e) del Codice della Strada, vige l'obbligo dei dispositivi invernali (pneumatici da neve o catene a bordo).

 

I numeri di riferimento, in caso di necessità sono : 329 6609911 - 329 6609914 della Polizia Locale

 

Avviso di allerta

 

 

torna all'inizio del contenuto